Iniziativa “E’ amaranto il sangue che c’è in me”

Domani mattina 1 febbraio a  partire dalle ore 9.00, davanti Palazzo San Giorgio, ci saranno due autoemoteche che accoglieranno chiunque volesse effettuare una donazione di sangue. “E’ amaranto il sangue che c’è in me” è, infatti, l’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, dalla MetroCity e dalla Reggina, in collaborazione con Adspem e Avis, che si rivolge ai cittadini per una raccolta straordinaria di sangue. Tutti possono donare, basta avere un’età compresa tra i 18 e i 60 anni, un peso non inferiore ai 50 Kg, in buono stato di salute ed uno stile di vita corretto. Si raccomanda la mattina della donazione di fare una colazione leggera, escludendo latticini e prodotti ad alto contenuto di grassi.

Icona

Iniziativa 01.02.2019 0 0 downloads

...