Piazze del Volontariato

Cosa sono:

Brevi momenti di animazione territoriale da realizzarsi nei comuni del territorio metropolitano extraurbano e finalizzati a favorire l’incontro, lo scambio e lo sviluppo di sinergie tra volontari, cittadini ed enti locali. Ad essere promosso sarà il volontariato nella sua valenza politica, nella sua capacità di promuovere il benessere delle comunità e lo sviluppo dei territori. Si tratterà di piccole feste del volontariato nate dall’iniziativa di una o più OdV e la cui attuazione mirerà a coinvolgere la comunità nelle sue molteplici espressioni.

La progettazione di ogni evento, che vedrà i volontari lavorare fianco a fianco con lo staff del Centro Servizi, potrà valersi anche dei format e delle metodologie già sperimentati da CSV in altre iniziative di animazione territoriale (Festa del Volontariato Reggino, Salotti Urbani, …) nonché di strumenti di promozione della cultura della solidarietà già nella disponibilità di questo centro e visionabili nella pagina dedicata all’azione “Cassetta degli Attrezzi”, a breve on line nell’area dedicata agli strumenti di promozione

 

Cosa proporre:

Le Piazze del Volontariato ospiteranno eventi volti a:

  • Promuovere i principi e i contenuti della Carta dei Valori del Volontariato;
  • Testimoniare attraverso il racconto di esperienze il ruolo politico del volontariato e il suo contributo allo sviluppo dei territori;
  • Far conoscere alla comunità le diverse declinazioni del volontariato e della cittadinanza attiva;
  • Favorire la creazione di spazi di incontro tra i cittadini, i volontari e gli enti locali per renderli coprotagonisti di esperienze di partecipazione e vita comunitaria.

 

Come proporsi:

Il CSV invita le OdV della Città Metropolitana, che operano fuori dal Comune di Reggio e che sono interessate a realizzare una Piazza del Volontariato nel proprio territorio, a contattarci all’indirizzo info@csvrc.it, con un preavviso di almeno un mese rispetto alla data ipotizzata per la realizzazione dell’evento, accertandosi telefonicamente della corretta ricezione dell’e-mail.

Lo staff di CSV, tenendo conto dell’ordine cronologico di arrivo delle proposte e considerando la realizzabilità di non più di sei Piazze del Volontariato nell’anno, contatterà l’associazione per avviare la fase di co-progettazione.

In tale fase CSV e OdV valuteranno gli specifici contenuti dell’evento, le metodologie da utilizzare, le risorse attivabili, lo sviluppo di sinergie con gli atri soggetti territoriali e tutti gli ulteriori aspetti logistici.

 

Referenti dell’azione sono Anna Rossi (azioni@csvrc.it) e Maria Grazia Manti (promozione@csvrc.it)